January 23, 2020 / 4:27 PM / in 2 months

Corte Cassazione dà via libera a referendum su taglio parlamentari

Panoramica della Camera del Senato italiano. REUTERS/Remo Casilli

ROMA (Reuters) - La Corte di Cassazione ha dichiarato legittimo il referendum chiesto da 71 senatori contro la riforma costituzionale che taglia il numero dei parlamentari.

La richiesta di referendum sulla “modifica degli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari” è conforme all’art. 138 della Costituzione, dunque legittima, secondo l’ordinanza depositata oggi dall’Ufficio centrale per il referendum della Corte di Cassazione.

Si tratta di un referendum confermativo, senza necessità di quorum, possibile perché la riforma costituzionale che taglia il numero di deputati e senatori non è stata approvata a maggioranza qualificata dal Parlamento.

In caso di esito positivo, la consultazione potrebbe spazzare via la riduzione di un terzo del numero dei parlamentari approvata lo scorso ottobre con un voto bipartisan.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below