January 15, 2020 / 7:08 AM / in 7 months

Atlantia, contatti con F2i per ingresso in capitale - Mion (Edizione)

Il logo del Gruppo Atlantia Group fuori dagli uffici centrali di Roma. REUTERS/Alessandro Bianchi

MILANO (Reuters) - Per Atlantia si può aprire lo scenario del coinvolgimento di un altro partner nel capitale e in questo senso ci sono stati contatti con F2i.

Lo dice in un colloquio con il Messaggero Gianni Mion, presidente di Edizione, la holding della famiglia Benetton che controlla Atlantia, aggiungendo che partirà una riforma complessiva della governance che a breve dovrebbe coinvolgere anche Adr e Telepass.

“E’ vero, ci sono contatti con F2i”, dice Mion. “Se loro sono favorevoli a entrare nel nostro gruppo, sicuramente siamo ben disposti, visto che la società opera nelle infrastrutture”.

Sulla controllata Adr, Mion conferma che verrà presto aperto un processo: “da subito partirà la ricerca di un advisor e, a seguire quella dei potenziali investitori”.

“La stessa cosa che intendiamo fare anche nel caso di Telepass”, aggiunge.

A dicembre fonti hanno detto a Reuters che la famiglia Benetton è pronta a cedere fino al 49% di Adr.

Anche per Telepass Atlantia si prepara a riavviare il processo per la vendita di una quota fino al 49%, secondo quanto riferito da fonti nei giorni scorsi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Sabina Suzzi, inredazione a Milano Elvira Pollina

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below