October 31, 2019 / 2:31 PM / 21 days ago

Brexit, Johnson "frustrato" per mancata Brexit oggi

Il Primo Ministro inglese Boris Johnson . REUTERS/Toby Melville

LONDRA (Reuters) - Il primo ministro Boris Johnson ha detto di essere frustrato perchè la Brexit non è avvenuta oggi, come lui aveva più volte promesso. Ma, se l’elettorato voterà per lui, l’uscita dalla blocco avverrà entro gennaio.

“Sono, ovviamente, incredibilmente frustrato per il fatto che non siamo in grado di portare a termine Brexit oggi”, ha detto Johnson. “Avevamo un fantastico accordo sul tavolo, la Camera dei Comuni lo ha votato, ma poi hanno votato di nuovo per il rinvio.”

“Questo parlamento non approverà la Brexit, ci sono troppe persone sostanzialmente contrarie alla Brexit, che vogliono ostacolarla”, ha detto. “Abbiamo un accordo pronto, mettiamolo in atto subito dopo le elezioni di venerdì 12 dicembre e facciamola finita”.

“Se voterete per noi e realizzeremo il nostro programma -perché lo faremo - perché, come ho detto è pronto, allora potremo uscire (dal blocco) al più tardi entro gennaio del prossimo anno”, ha aggiunto Johnson.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below