October 23, 2019 / 10:08 AM / 20 days ago

Polizia britannica trova 39 cadaveri in container camion

Poliziotti armati fuori da un centro commerciale a Manchester, Regno Unito. REUTERS/Peter Powell

LONDRA (Reuters) - La polizia britannica ha trovato oggi i corpi di 39 persone nel container di un automezzo, in una zona industriale ad Est di Londra.

Gli inquirenti ritengono che il camion provenga dalla Bulgaria e che abbia fatto ingresso in Gran Bretagna sabato, ad Holyhead, in Galles. L’autista, un uomo nordirlandese di 25 anni, è stato arrestato con l’accusa di omicidio. Lo riferisce la polizia.

“Stiamo identificando le vittime, ma anticipo già che potrebbe essere un processo lungo”, ha detto l’ispettore capo Andrew Mariner.

“Abbiamo arrestato il conducente del mezzo, che rimane sotto custodia cautelare mentre l’indagine va avanti”.

I servizi di soccorso riferiscono che i corpi sono stati rinvenuti presso il Watergate Industrial Park di Grays, vicino al Tamigi, a circa 20 miglia ad Est di Londra.

Le 39 vittime, 38 adulti ed un adolescente, sono state tutte dichiarate morte sul posto.

“Delle notizie tragiche sulla perdita di vite umane”, ha twittato il viceministro dell’Interno preposto alla sicurezza Brandon Lewis. “I pensieri vanno alle vittime, le loro famiglie ed amici. La polizia sta lavorando per assicurarsi che i responsabili siano consegnati alla giustizia”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below