October 15, 2019 / 11:26 AM / a month ago

Londra pensa a blocco nuove licenze esportazione armi a Turchia

Il segretario degli esteri britannico Dominic Raab. REUTERS/Henry Nicholls

LONDRA (Reuters) - La Gran Bretagna ha intenzione di non rilasciare nuove licenze per l’esportazione di armi verso la Turchia dopo l’attacco militare sferrato da Ankara contro le forze curde nel nord-est della Siria.

Lo ha annunciato oggi il ministro degli Esteri, Dominic Raab.

“Il governo britannico prende molto seriamente le sue responsabilità di vigilanza sulle esportazioni di armamenti, ed in questo caso terremo le nostre esportazioni di armi verso la Turchia certamente sotto costante ed attento esame”, ha detto Raab in Parlamento.

“Non verranno concesse ulteriori licenze alla Turchia per articoli che possano essere utilizzati in operazioni militari in Siria, mentre effettuiamo i controlli”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below