October 15, 2019 / 7:46 AM / a month ago

Vaticano, Comandante Gendarmeria si dimette dopo fuga di notizie

Domenico Giani, a sinistra, ex Comandante della Gendarmeria del Vaticano. REUTERS/Max Rossi

CITTÀ DEL VATICANO (Reuters) - Domenico Giani, Comandante del Corpo della Gendarmeria del Vaticano, ha dato oggi le sue dimissioni in seguito alla fuga di notizie causata da un’inchiesta di presunti illeciti finanziari all’interno della Santa Sede.

Le dimissioni di Giani, 57 anni, ex membro dei servizi segreti italiani e in Vaticano dal 2006, arrivano dopo un blitz avvenuto il 2 ottobre, inaspettato e senza precedenti, da parte dei suoi uomini nei confronti di due uffici chiave nell’amministrazione del Vaticano, l’Autorità d’Informazione Finanziaria (AIF) e la Segreteria di Stato.

Da allora, il Vaticano è stato sconvolto dalla pubblicazione di una disposizione di servizio del Corpo della Gendarmeria, allegato alle foto di cinque impiegati del Vaticano, incluso il Direttore dell’AIF e un monsignor nella Segreteria di Stato.

Fonti del Vaticano hanno riferito che il Papa era furioso per la pubblicazione che mostra i cinque indagati, tra cui anche una donna, ritratti in fotografie simili a quelle segnaletiche. Il documento è stato diffuso alle guardie ai cancelli del Vaticano, informandole che i cinque non potevano entrare poiché “preventivamente sospesi”.

Il Papa ha richiesto un’inchiesta, secondo il Vaticano. Secondo fonti interne, Francesco era irritato per il modo in cui sono stati rappresentati i cinque, nonostante non fossero formalmente sospettati di un reato specifico e l’inchiesta, riguardante un accordo immobiliare internazionale, fosse ancora nelle fasi preliminari.

Dopo le perquisizioni, che hanno incluso il sequestro di documenti e apparecchi elettronici, il Vaticano ha affermato che si trattava di un seguito legato a lamentele arrivate quest’estate contro la Banca del Vaticano e l’Ufficio del Revisore Generale, riguardanti “operazioni finanziarie condotte nel corso del tempo”.

Le dimissioni di Giani sono state annunciate dal Vaticano.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below