October 14, 2019 / 11:05 AM / a month ago

Cina vuole più trattative prima di firmare "fase 1" accordo Trump - Bloomberg

Il vicepresidente cinese Liu He e il presidente Trump durante un meeting nella Casa Bianca a Washington. REUTERS/Yuri Gripas

(Reuters) - La Cina vuole nuove trattative già alla fine di ottobre per delineare i dettagli della “fase uno” dell’accordo commerciale delineato dal presidente Usa Donald Trump, prima che il presidente cinese Xi Jinping accetti di firmarla, secondo quanto ha scritto Bloomberg citando fonti a conoscenza della situazione.

Pechino potrebbe inviare una delegazione guidata dal vice premier Liu He per finalizzare un accordo scritto che potrebbe essere firmato dai due leader durante il vertice sulla cooperazione Asia-Pacifico che si terrà in Cile il prossimo mese, secondo Bloomberg.

La Cina vuole anche che Trump rinunci ad un aumento dei dazi a dicembre che andrebbe ad aggiungersi a quello previsto per questa settimana, secondo l’agenzia di stampa.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below