October 10, 2019 / 1:28 PM / 13 days ago

Parlamento europeo boccia candidata francese Goulard a Commissione Ue

Sylvie Goulard dinanzi al Parlamento europeo a Bruxelles, in Belgio, il 10 ottobre 2019. REUTERS/Francois Lenoir

BRUXELLES (Reuters) - Il parlamento europeo ha bocciato la candidatura di Sylvie Goulard alla Commissione Ue, dopo una seconda audizione nella quale non è riuscita a fugare i dubbi legati al suo coinvolgimento in uno scandalo su posti di lavoro fittizi.

I voti contrari sono stati 82, a fronte dei 29 a favore.

La nomina di Goulard come commissario europeo al Mercato interno è stata compromessa dopo la decisione dei conservatori del Ppe, prima forza politica a Strasburgo, di non sostenere la candidata del presidente francese Emmanuel Macron.

L’ostilità è legata a uno scandalo su lavori fittizi al Parlamento europeo che coinvolge Goulard e anche a una sua precedente consulenza molto ben retribuita per un think-tank statunitense.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below