October 10, 2019 / 6:32 AM / a month ago

Azioni Turchia in Siria siano misurate - Nato

Il Segretario generale NATO Jens Stoltenberg durante una conferenza stampa. REUTERS/Francois Walschaerts

ROMA (Reuters) - La Turchia deve assicurare che la sua operazione militare nel nord-est della Siria sarà contenuta, ha dichiarato il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg sottolineando che è importante non destabilizzare ulteriormente la regione.

Parlando ai giornalisti, Stoltenberg ha detto che la Turchia ha “legittime preoccupazioni di sicurezza” e che ha informato la Nato del suo attacco contro i combattenti curdi in Siria.

“Spero che qualsiasi iniziativa intrapresa dalla Turchia nel nord della Siria sia proporzionata e misurata”, ha detto dopo aver incontrato il primo ministro italiano Giuseppe Conte, aggiungendo che incontrerà il presidente turco Erdogan a Istanbul venerdì.

“E’ importante evitare azioni che possano destabilizzare ulteriormente la regione, inasprire le tensioni o causare altre sofferenze”, ha aggiunto.

Conte ha espresso preoccupazione per “l’iniziativa unilaterale” della Turchia e per il rischio di una ulteriore destabilizzazione della regione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Angelo Amante

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below