September 26, 2019 / 10:24 AM / 2 months ago

Abn Amro indagata per presunto riciclaggio, titolo a picco

AMSTERDAM (Reuters) - La procura olandese sta indagando su un presunto caso di riciclaggio di denaro in Abn Amro, una delle banche più grandi dei Paesi Bassi, dicendo di sospettare che l’istituto non abbia fatto la due diligence sui suoi clienti per anni.

Il logo di ABN AMRO nel quartier generale di Amsterdam, nei Paesi Bassi. REUTERS/Piroschka van de Wouw

L’indagine rientra nell’ambito di un più ampio piano dei procuratori di operare un giro di vite su anni di controlli permissivi su transazioni illegali attraverso i conti della banca olandese.

Intorno alle 11,20 alla borsa di Amsterdam le azioni Abn Amro perdono quasi il 9%.

La banca è stata informata ieri delle indagini ma non ha ricevuto ulteriori dettagli sulla portata dell’inchiesta, ha detto il portavoce di Abn Jeroen van Maarschalkerweerd.

“Nel corso degli ultimi anni abbiamo detto chiaramente che anche noi sentivamo di dover migliorare”, ha aggiunto.

“Si tratta di una priorità assoluta per noi, abbiamo sempre saputo di dover fare le cose meglio, ma siamo anche sempre stati chiari sul fatto che un’indagine come questa avrebbe potuto verificarsi”.

Secondo i procuratori, Abn Amro avrebbe segnalato le transazioni sospette troppo tardi, o non le avrebbe affatto segnalate per un lungo periodo di tempo. La banca inoltre non avrebbe portato avanti le doverose indagini sulla condotta dei propri clienti e non avrebbe tagliato i legami con quelli sospetti in tempo utile.

Le autorità non hanno tuttavia reso noto in quale arco di tempo le presunte inadempienze si sarebbero verificate.

“Non abbiamo indicazioni su quale potrebbe essere l’impatto dell’inchiesta”, ha dichiarato van Maarschalkerweerd.

A settembre dell’anno scorso la banca olandese Ing è stata multata per una cifra record di 900 milioni di dollari per non essere riuscita a individuare attività illecite finanziate attraverso i suoi conti, compresi pagamenti per corruzione a funzionari esteri.

Nei mesi successivi alla multa a Ing, Abn ha fatto sapere di aver incrementato le operazioni anti riciclaggio al costo di quasi 200 milioni di euro, con uno staff dedicato di oltre 1.000 persone.

Abn Amro aveva avvertito in agosto della possibilità di andare incontro a multe per riciclaggio dopo aver ricevuto ordine dalla banca centrale olandese di passare in rassegna tutti i clienti retail nel Paese per possibili operazioni di riciclaggio o altre attività illecite.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below