September 24, 2019 / 4:20 PM / 2 months ago

Fca, dirigente Palma arrestato in ambito indagini su emissioni diesel Usa

Il logo Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ad Auburn Hills, Michigan. REUTERS/Rebecca Cook

(Reuters) - Un alto dirigente di Fiat Chrysler, Emanuele Palma, è stato arrestato nell’ambito delle indagini del dipartimento di giustizia degli Stati Uniti sulle emissioni dei veicoli diesel.

Lo ha dichiarato Gina Balaya, portavoce dell’ufficio del procuratore distrettuale di Detroit. Palma comparirà in tribunale alle 20 italiane.

Palma è accusato di aver cospirato per ingannare i regolatori, i clienti e il pubblico sui sistemi di emissioni utilizzati sui veicoli diesel di Fca negli Usa, si legge in un documento del tribunale del 18 settembre.

Non è stato possibile sapere i nomi dei difensori di Palma. Fca ha dichiarato che sta esaminando i dettagli delle accuse e che collaborerà con le autorità.

Il titolo ha esteso il ribasso fino al 2% a Milano dopo la notizia. A New York perde l’1,86%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below