September 18, 2019 / 3:28 PM / 2 months ago

Trump sceglie negoziatore ostaggi O'Brien come consigliere sicurezza nazionale

Il presidente degli Stati Uniti Trump e il vicepresidente Pence parlano con Robert O'Brien durante un incontro alla Casa Bianca. REUTERS/Jonathan Ernst

WASHINGTON (Reuters) - Il presidente Usa Donald Trump ha scelto il negoziatore di ostaggi Robert O’Brien come consigliere per la sicurezza nazionale in sostituzione di John Bolton, licenziato improvvisamente la settimana scorsa dopo essersi scontrato con il presidente su una serie di questioni.

O’Brien, che sarà la quarta persona a ricoprire la carica nell’amministrazione Trump, dal maggio 2018 era inviato speciale presso il Dipartimento di Stato nelle vicende con ostaggi e vanta una lunga esperienza negli ambienti repubblicani in fatto di politica estera.

“Ho lavorato a lungo e duramente con Robert. Farà un ottimo lavoro!” ha twittato Trump.

Trump ha licenziato Bolton dopo alcune divergenze avute sulla gestione delle questioni di politica estera relative alla Corea del Nord, all’Iran, all’Afghanistan, alla Russia e al Venezuela.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below