September 17, 2019 / 11:06 AM / 3 months ago

Villeroy (Bce): Greggio, protrarsi picco prezzi potrebbe colpire crescita e inflazione

Presidente della Banca di Francia, Francois Villeroy de Galhau a Fukuoka, Giappone. REUTERS/Kiyoshi Ota

LONDRA (Reuters) - Se l’attuale balzo dei prezzi del petrolio si rivelasse più di un picco temporaneo la crescita potrebbe risentirne e l’inflazione potrebbe aumentare, ha detto Francois Villeroy de Galhau, che siede nel consiglio della Bce.

Durante una conferenza a Londra, il banchiere centrale ha detto che i prezzi del petrolio stanno aggiungendo nuove incertezze economiche oltre a quelle scatenate dalle tensioni commerciali tra Cina e Usa e dalla Brexit.

“È troppo presto per trarre conclusioni affrettate; dovremmo monitorare attentamente le conseguenze sul mercato petrolifero, che è caratterizzato da un’offerta piuttosto flessibile e da una domanda moderata”, ha detto Villeroy.

“Se dovesse durare, quest’ultimo shock petrolifero potrebbe aumentare l’inflazione e ostacolare la crescita”, ha detto Villeroy - che è anche il governatore della Banca centrale di Francia - intervenendo alla Conferenza mondiale degli istituti bancari.

Villeroy ha aggiunto che, sebbene la Brexit non sia una bella notizia, le autorità di vigilanza bancaria Ue sono pronte all’eventualità di un’uscita della Gran Bretagna dal blocco senza accordo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below