March 15, 2019 / 3:44 PM / 8 months ago

Contratto bancari, ok sindacati a piattaforma, chiesto aumento medio 200 euro mensili

MILANO (Reuters) - I segretari generali dei sindacati bancari hanno approvato la piattaforma per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di categoria che prevede, tra le altre cose, una rivendicazione salariale di 200 euro medi mensili (+6,5%).

La piattaforma verrà ora sottoposta al vaglio delle strutture sindacali sul territorio e delle assemblee dei lavoratori a partire dal 2 aprile e presentata all’Abi entro il 31 maggio, dice una nota congiunta di Fabi. First Cisl, Fisac, Uilca e Unisin.

Tra le richieste contenute nella piattaforma di rinnovo anche la tutela dell’occupazione attraverso la conferma del Foc, l’abolizione del salario di ingresso per i giovani, regole nazionali per lo smart working, lo stop a indebite pressioni commerciali e una riduzione dal 20 al 10% del divario salariale dei contratti complementari.

Richiesto anche “il diritto alla disconnessione”, vale a dire garantire la disconnessione dalla rete aziendale (pc portatili, tablet e smartphone) in coerenza con l’orario di lavoro, i tempi di riposo giornaliero e settimanale, ferie e malattia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below