March 11, 2019 / 11:15 AM / 8 months ago

Autonomia Regioni, Buffagni: non è priorità del Paese

MILANO (Reuters) - L’intesa per concedere maggiore autonomia alle regioni Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna non è un tema prioritario per il governo e i tempi non sono così vicini.

A dirlo è il sottosegretario con delega agli Affari Regionali, Stefano Buffagni.

“Le cose bisogna farle bene, l’autonomia è nel contratto di governo ma non c’è scritto il come. Bisogna fare le cose nel rispetto dell’unità nazionale e dei servizi minimi essenziali da garantire a tutto il Paese”, ha detto l’esponente grillino a margine di un convegno.

Che poi ha aggiunto: “Ad oggi c’è un testo sul quale si sta lavorando, sull’istruzione ci sono grosse criticità”.

Quanto ai tempi, “se si trovassero delle soluzioni sarebbe anche facile, il problema è che c’è chi chiede la luna e chiaramente io vedo delle tempistiche molto più lunghe, anche perché se si crea questo clima di contrapposizione non aiuta e non crea le condizioni nel Paese per fare le cose. Siamo al lavoro ma non è di certo una priorità del Paese”, ha concluso Buffagni.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below