December 14, 2018 / 10:15 AM / a year ago

Istat rivede inflazione novembre a -0,2% su mese, +1,6% su anno

ROMA (Reuters) - Secondo i dati definitivi di Istat, a novembre l’indice Nic dei prezzi al consumo ha registrato una variazione di -0,2% su mese e di +1,6% su anno.

I dati rivedono la stima preliminare diffusa il 30 novembre scorso (-0,1% su mese, +1,7% su anno).

A ottobre l’indice era risultato piatto su mese e in rialzo dell’1,6% su anno.

Nel mese in osservazione l’indice armonizzato Ipca è sceso ello 0,3% su mese e salito dell’1,6% su anno, rivedendo il preliminare (-0,2% su mese, +1,7% su anno).

A ottobre l’indice aveva registrato un +0,2% su mese e un +1,7% su anno.

“A novembre l’inflazione risulta stabile e ancora sostenuta dai prezzi dei beni energetici, che tuttavia mostrano segnali di rallentamento”, commenta Istat.

Alla luce di questo quadro l’”inflazione di fondo”, al netto degli energetici e degli alimentari freschi, è pari a +0,7% (stabile rispetto a ottobre) e quella al netto dei soli beni energetici è in lieve decelerazione da +0,8% a +0,7%.

L’inflazione acquisita per il 2018 è +1,2% per l’indice generale e +0,6% per la componente di fondo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below