December 13, 2018 / 2:51 PM / a year ago

Boccia, Confindustria sostiene contrarietà Fca a ecotassa

La sede di Fca a Torino REUTERS/Massimo Pinca

ROMA (Reuters) - Gli industriali sostengono la posizione di Fca che si è opposta alle penalizzazioni previste dal governo in manovra per l’acquisto di auto inquinanti.

“Siamo totalmente allineati con Fca, non si possono fare blitz notturni per alcuni aspetti prescindendo dagli effetti sull’industria italiana”, ha detto il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia a margine di un convegno.

“Abbiamo un’industria potente che deve esportare nel mondo, non produciamo una macchina elettrica e facciamo una legge per far bene ai produttori degli altri Paesi senza nemmeno un momento di transizione e confronto preventivo con l’industria del Paese: è un metodo che non va bene e speriamo che da martedì come ha detto il ministro Di Maio ci sia un confronto anche preventivo”, ha concluso.

Fca ha minacciato di sospendere il piano di investimenti in Italia qualora il governo non rinunci a tassare l’acquisto di veicoli tradizionali, ovvero maggiormente inquinanti. Il meccanismo di bonus/malus inserito in manovra prevede invece incentivi per l’acquisto di auto a impatto zero come quelle elettriche.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below