December 5, 2018 / 9:43 AM / a year ago

Manovra, M5s: approvato scudo anti-spread per banche non quotate

ROMA (Reuters) - La commissione Bilancio ha approvato ieri sera l’emendamento alla manovra che tutela le banche non quotate dai rischi legati all’andamento dello spread, la differenza di rendimento tra Btp e Bund decennali.

Le banche non quotate italiane saranno esentate dall’obbligo di applicare i principi contabili internazionali, spiega il Movimento cinque stelle in una nota.

“In questo modo i nostri istituti di credito vengono equiparati ai loro omonimi tedeschi che già godono di questa facoltà”.

La misura è retroattiva al 2018 perché si applica a partire dall’esercizio di imposta precedente al primo gennaio 2019, data di entrata in vigore della manovra.

La commissione ha terminato l’esame della manovra votando il mandato ai relatori.

La legge di Bilancio sarà da questa sera all’esame dell’aula dove è praticamente scontato che il governo ponga la questione di fiducia.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below