August 1, 2018 / 1:10 PM / a year ago

Toninelli: rivedere costi-benefici grandi opere, comprese Gronda Genova e Pedemontana

ROMA (Reuters) - Il governo intende sottoporre ad una analisi ‘costi-benefici’ non solo la linea ad Alta velocità Torino-Lione ma anche la Gronda autostradale di Genova, l’Aeroporto di Firenze e la Pedemontana Lombarda.

Lo dice il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli durante un’audizione alla Camera.

La Gronda di Genova è un progetto del gruppo Atlantia già autorizzato del valore di 4,3 miliardi. Il cantiere è già partito.

“Per le maggiori opere figlie della ‘legge obiettivo’, l’intendimento del Governo è quello di sottoporle ad una attenta ‘analisi costi-benefici’, intendimento sul quale c’è piena condivisione all’interno della maggioranza e che rappresenta, ancora una volta, l’esito razionale dell’accertato fallimento del passato, più che uno stravolgimento inatteso e imprevedibile dell’azione del Governo”, ha detto Toninelli.

“Sottoporre un progetto ad una revisione complessiva, che contempli anche l’abbandono del progetto laddove sia dimostrato che il complesso dei costi è superiore a quello dei benefici, avviene già comunemente per tutte le opere pubbliche ed è assolutamente doveroso, oltre che razionale, quando si tratta di opere di grande portata, per realizzare le quali occorrono decenni”, ha aggiunto.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below