November 16, 2017 / 1:10 PM / 2 years ago

Elezioni, sondaggio Ixé: Pd perde 3,6 punti, Forza Italia +2, M5s primo

Il segretario del Pd, Matteo Renzi, durante un evento del partito. REUTERS/Remo Casilli

ROMA (Reuters) - Dopo le elezioni siciliane, che hanno segnato la vittoria del centrodestra, un nuovo sondaggio sull’intenzione di voto alle politiche diffuso oggi da Ixé indica che il M5s aumenta consensi e resta il primo partito con il 27,9%, mentre il Pd perde 3,6 punti percentuali e scende al 23,8%.

Nel centrodestra Forza Italia supera largamente la Lega Nord. Il partito di Silvio Berlusconi sale al 15,5% (+1,9 punti), quello di Matteo Salvini scende al 13,5 (-1,6). Fratelli d’Italia sale al 4,8% (+1,2).

Per il partito di Matteo Renzi si tratta di un calo piuttosto brusco, dato che dall’estate scorsa era, secondo Ixé, sopra il 27% delle intenzioni di voto, praticamente alla pari con il M5s.

Recuperano qualcosa invece i suoi alleati e i partiti di sinistra: Ap è al 2,1% (+0,5 punti), Mdp al 3,3% (+0,2), Sinistra Italiana al 2,7 (+0,7), mentre i cosiddetti “altri di centrosinistra” restano stabili al 4,1%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below