14 novembre 2017 / 08:16 / tra 7 giorni

Venezuela, Standard & Poor's taglia rating in valuta estera a 'default selettivo'

MILANO (Reuters) - L‘agenzia di rating Standard & Poor’s ha tagliato il rating sovrano in valuta estera del Venezuela sia a breve che a lungo termine a ‘SD/D’ da ‘CC/C’, dopo il mancato pagamento della cedola di tre bond in scadenza nel 2019 e nel 2024 all‘interno del ‘grace period’ di 30 giorni.

Caracas, acquisto in bolivar venezuelani al mercato. Foto del 13 novembre 2017. REUTERS/Marco Bello

S&P ha inoltre aggiunto che il merito di credito venezuelano in valuta locale resta sotto osservazione con implicazioni negative. Secondo l‘agenzia, c‘è il 50% della possibilità che il Venezuela possa non onorare i propri debiti nei prossimi tre mesi.

Il governo del presidente Nicolas Maduro sta cercando di rinegoziare 60 miliardi di dollari di debito in mano ai creditori esteri, incontrati ieri a Caracas, senza però offrire proposte chiare sulla strategia che intende perseguire, secondo quanto riferito da alcuni partecipanti alla riunione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below