10 novembre 2017 / 15:55 / 12 giorni fa

Borsa Usa in calo, pesa ritardo taglio tasse, bene Nvidia e Walt Disney

(Reuters) - Gli indici di Wall Street procedono in moderato ribasso, penalizzati dall‘attesa che i tagli alle imposte sulle imprese non verranno varati prima del 2019.

Oggetti inseriti nell'asta "Walt Disney's Disneyland" organizzata in California lo scorso giugno, in uno scatto dell'anteprima stampa. REUTERS/Mario Anzuoni

I senatori repubblicani hanno svelato un progetto di riforma fiscale che procrastina di un anno l‘abbassamento dell‘imposta sulle imprese al 20%. Il progetto di legge dei senatori differisce da quello presentato dai deputati repubblicani.

Attorno alle 16,45 italiane, il Dow Jones perde lo 0,21%, l‘indice S&P arretra dello 0,27% e il Nasdaq scende dello 0,23%.

Nvidia balza del 5,6% circa grazie ad una stima sui ricavi del trimestre in corso superiore alle previsioni degli analisti.

Walt Disney sale del 3% circa sull‘attesa che una nuova trilogia cinematografica oscuri la debolezza dei conti.

Dopo una reazione euforica ai risultati oltre le attese, Hertz Global Holdings ora cede il 3% circa.

Nordstrom arretra dell‘1,7% circa a causa di vendite trimestrali inferiori alle aspettative. J.C. Penney, invece, guadagna il 13% circa grazie a vendite superiori alle stime.

Tra gli altri titoli in evidenza, Omeros Corp vola (+32% circa) dopo aver comunicato una perdita trimestrale inferiore alle previsioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below