9 novembre 2017 / 11:33 / tra 14 giorni

Borse Europa in lieve calo a metà seduta su trimestrali

ROMA (Reuters) - L‘azionario europeo è debole a metà seduta con gli investitori delusi da una serie di trimestrali che hanno innescato movimenti negativi sui mercati.

Trader al lavoro a Londra. REUTERS/Luke MacGregor

Alle 12 italiane lo STOXX 600 cede lo 0,27% nonostante il buon andamento ieri di Wall Street e piazze asiatiche.

Vestas è il peggior titolo del paniere europeo oggi con un ribasso di oltre il 17% dopo aver abbassato le sue previsioni di margini di profitto per il 2017.

Burberry è un altro titolo molto penalizzato, con una discesa superiore al 10% dopo i risultati del primo semestre, mentre Hikma Pharmaceuticals lascia sul terreno quasi il 6% dopo aver ridotto la sua guidance per la terza volta.

AstraZeneca sale dell‘1,6% su un rallentamento della riduzione delle vendite nel terzo trimestre.

La tedesca ProSieben è in calo del 7% su dati deludenti, mentre Siemens cede l‘1,7% dopo numeri peggiori del previsto sui suoi profitti nel quarto trimestre fiscale.

ArcelorMittal è negativa dopo l‘annuncio dell‘indagine dell‘Antitrust Ue sulla proposta di acquisto di Ilva.

Commerzbank guadagna oltre il 3% dopo un aggiornamento sui suoi conti, in un settore bancario positivo.

L‘assicurazione olandese Aegon segna +5,2% grazie a utili oltre le attese.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below