6 novembre 2017 / 14:54 / tra 13 giorni

Dollaro si assesta dopo miglior rialzo settimanale del 2017

NEW YORK (Reuters) - Dopo aver toccato il massimo da otto mesi sulla moneta giapponese e aver registrato il rialzo settimanale più consistente dell‘anno nei confronti delle principali controparti valutarie, il dollaro vive una seduta all‘insegna dell‘assestamento.

Dollari. REUTERS/Dado Ruvic

A indurre gli investitori a prendere profitto è una certa cautela sulle prospettive per l‘economia Usa e sulla capacità dei Repubblicani di approvare il piano di abbattimento delle tasse.

D‘altra parte, a supporto del biglietto verde, gioca la prospettiva di un nuovo rialzo dei tassi da parte dell‘istituto centrale Usa in dicembre.

Intorno alle 14,40 il biglietto verde è stabile a da 114,07 yen, dopo un fiammata a 114,72, massimo da circa otto mesi, registrata nelle contrattazioni asiatiche. L‘indice del dollaro è fermo a 94,961. La scorsa settimana ha messo a segno un rialzo di 1,3%, il migliore dell‘intero 2017.

In lieve calo l‘euro/dollaro, con la valuta unica in discesa a 1,1593 da 1,1607. L‘euro è in calo anche su yen a 132,28 da 132,39 della precedente chiusura.

Le indagini congiunturali relative all‘andamento dell‘attività del settore privato nella zona euro in ottobre hanno registrato un rallentamento del ritmo di crescita, che tuttavia continua a dimostrarsi solido.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below