October 30, 2017 / 10:08 AM / a year ago

Croazia punta ad adottare euro entro 7-8 anni

Il primo ministro croato Andrej Plenkovic. REUTERS/Dario Pignatelli

ZAGABRIA (Reuters) - La Croazia punta ad entrare nell’euro entro 7-8 anni, ha annunciato il primo ministro Andrej Plenkovic.

“Non vogliamo dare date precise, ma vogliamo che la Croazia diventi membro della zona euro entro due mandati di governo”, ha dichiarato Plenkovic nel corso di un convegno dedicato all’ingresso nella valuta unica. Il governo di centrodestra è entrato in carica un anno fa.

Plenkovic ha spiegato che la Croazia vuole entrare nell’Erm-2 prima che il Paese assuma la presidenza di turno dell’Unione europea nel 2020. L’Erm-2 è un meccanismo finalizzato ad assicurare la stabilità monetaria cui gli aspiranti membri della zona euro devono aderire per almeno due anni.

La banca centrale croata già ora mantiene la valuta nazionale all’interno di una banda di oscculazione compresa tra 7,3 e 7,7 sull’euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below