27 ottobre 2017 / 15:22 / 25 giorni fa

Italia, per Commissione Ue legge bilancio 2018 inferiore a sforzi richiesti

BRUXELLES (Reuters) - Per la Commissione europea la legge di bilancio italiana per il 2018 implica un aggiustamento strutturale inferiore alle richieste dell‘Ue e anche agli sforzi promessi dalla stessa Italia.

Italia, per Commissione Ue legge bilancio 2018 inferiore a sforzi richiesti. REUTERS/Kai Pfaffenbach

L‘esecutivo Ue ha detto che Roma deve fornire i suoi chiarimenti entro il 31 ottobre. La Commissione ha il potere di respingere le leggi di bilancio dei paesi della zona euro che considera seriamente inadempienti rispetto alle norme fiscali europee.

All‘Italia era stato chiesto un aggiustamento strutturale pari allo 0,6% del Pil nel 2018.

Il governo ha preso un impegno solo per lo 0,3% quando ha presentato la legge di bilancio a metà ottobre. La Commissione ha stimato però che l‘attuale sforzo strutturale sia solo dello 0,2%, secondo quanto è scritto in una lettera inviata al ministro delle Finanze Pier Carlo Padoan.

Sempre nella lettera al ministro, la Commissione ritiene a rischio anche la correzione 2017 dal punto di vista strutturale.

Analoghe lettere, in cui si chiedono maggiori informazioni, sono state inviate anche a Belgio, Francia, Spagna e Portogallo

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below