26 ottobre 2017 / 07:15 / in un mese

Renzi critica Visco: Bankitalia punto di debolezza del sistema

ROMA (Reuters) - La Banca d‘Italia, sotto la guida di Ignazio Visco, è stata “un punto di debolezza” del sistema finanziario italiano.

L'ex premier Matteo Renzi. Reuters/Eric Vidal

Lo dice il leader del Pd, Matteo Renzi, nel giorno in cui Visco dovrebbe essere confermato per altri sei anni nel suo ruolo di governatore.

“Il nome che oggi verrà dato avrà tutto il nostro rispetto istituzionale. Nella sostanza però Bankitalia è stata per me un punto di debolezza del sistema”, ha detto Renzi, intervenendo su Radio Capital.

La nomina spetta al presidente della Repubblica su proposta del presidente del consiglio, sentito il consiglio superiore della Banca d‘Italia.

Il Pd ha contestato la riconferma di Visco con una mozione approvata la scorsa settimana alla Camera, criticando l‘inadeguata vigilanza di Bankitalia sui recenti casi di crisi, principalmente Mps, Veneto Banca e Popolare Vicenza.

“Il governatore dura sei anni, se viene rinnovato dura 12 anni, nemmeno Barack Obama dura 12 anni. Se si ritiene che valga la pena di confermare Ignazio Visco io mi auguro che i prossimi sei anni siano migliori, peggiori la vedo difficile”, ha aggiunto Renzi.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below