25 ottobre 2017 / 07:43 / in un mese

Alitalia, private equity Cerberus interessato a rilevare la compagnia

(Reuters) - Il gruppo di private equity Usa Cerberus Capital Management ha approcciato Alitalia con un‘altra offerta che consentirebbe alla compagnia aerea di restare indipendente, secondo quanto scrive il Financial Times che cita fonti.

Un aereo Alitalia atterra a Fiumicino REUTERS/Max Rossi

Cerberus ha informato la compagnia italiana di essere ancora interessato a rilevarla qualora possa essere globalmente ristrutturata, scrive il quotidiano finanziario inglese.

Il private equity sarebbe disposto a investire un ammontare “low nine-digits”, o tra 100 milioni e 400 milioni di euro, per ottenere il controllo di Alitalia.

Cerberus potrebbe anche chiedere al governo italiano di mantenere una partecipazione nella compagnia, con i sindacati che potrebbero beneficiare di una forma di “condivisione degli utili”, aggiunge il quotidiano.

Non è stato possibile raggiungere Alitalia e Cerberus per un commento.

La tedesca Lufthansa e la low cost easyJet sono fre i sette gruppi che hanno presentato un‘offerta per Alitalia nel corso del formale processo di vendita la scorsa settimana. Sia Lufthansa sia easyJet hanno detto di essere interessati solo a parti della compagnia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below