20 ottobre 2017 / 13:49 / in un mese

Feltrinelli, accordo per rilevare 40% di Marsilio e poi salire al 55%

MILANO (Reuters) - Il Gruppo Feltrinelli ha stretto un accordo con Marsilio Editori per rilevare inizialmente il 40% della casa editrice veneziana e poi salire, dopo due anni, al 55%.

L‘intesa, dice una nota, è soggetta alle usuali attività di verifica e due diligence e prevede la condivisione di competenze e know-how specifici nelle scelte editoriali, la promozione dei prodotti editoriali Marsilio da parte di Feltrinelli e l‘affidamento delle attività di distribuzione a MF, joint venture tra Feltrinelli e Messaggerie Italiane.

Marsilio era passata da Rcs a Mondadori quando quest‘ultima aveva acquisito Rcs Libri. L‘Antitrust aveva poi imposto al gruppo di Segrate la cessione di Bompiani e della casa editrice di Venezia, tornata a luglio 2016 per 8,9 milioni nelle mani della famiglia De Michelis, che l‘ha fondata e gestita anche nel periodo Rizzoli.

L‘AD di Feltrinelli Roberto Rivellino spiega nella nota che il percorso comune immaginato con Marsilio potrebbe estendersi “anche ad altre esperienze editoriali di valore presenti nel nostro paese”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below