18 ottobre 2017 / 10:40 / un mese fa

Italia, Draghi: incentivi fiscali hanno migliorato efficacia Jobs Act

MILANO (Reuters) - Gli incentivi fiscali che hanno accompagnato l‘introduzione delle nuove regole del mercato del lavoro in Italia hanno migliorato l‘efficacia delle riforme, permettendo un incremento degli occupati permamenti pari a 500.000 unità.

Un giovane barista dietro il bancone di un bar della Capitale. REUTERS/Tony Gentile

Lo ha detto il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi nell‘intervento introduttivo di un convegno a Francoforte dedicato alle riforme strutturali.

“E’ dimostrato anche che gl incentivi fiscali migliorino l‘efficacia delle riforme”, ha affermato Draghi.

“Al Jobs Act italiano nel 2015, per esempio, ha fatto seguito un incremento del numero di persone occupate con un contratto di lavoro permamente pari a quasi mezzo milione, in larga parte perchè gli sgravi alle assunzioni hanno incoraggiato le aziende ad assumere più persone tramite il nuovo contratto a tempo indeterminato”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below