10 ottobre 2017 / 09:29 / tra 10 giorni

Kenya, uomini armati sparano contro studenti universitari, due morti

MOMBASA, Kenya (Reuters) - Uomini armati hanno sparato in Kenya contro alcuni veicoli che stavano portando studenti al campus dell‘università di Mombasa, uccidendo due membri dello staff e ferendo diversi giovani.

Lo riferiscono la polizia e un testimone.

L‘identità dei cecchini al momento è ignota.

Il gruppo militante islamico somalo al Shabaab realizza frequentemente attacchi lungo il confine della Somalia col Kenya e lungo le coste del Paese. Nel 2015, un attentato a Garissa provocò la morte di 148 studenti.

Due impiegate sono morte, mentre un austista e due poliziotti sono rimasti feriti, ha precisato a Reuters un agente di polizia.

“Un bus della Tum (Technical University of Mombasa) stava accompagnando gli studenti dal loro ostello al campus a Ukunda per le lezioni, scortato da un van con alcuni impiegati del college e due agenti di polizia”, ha spiegato il poliziotto.

“Circa 10 uomini armati sono usciti dal bush e hanno iniziato a sparare al van. Le due signore a bordo sono morte. L‘autista e gli agenti sono rimasti feriti”, ha aggiunto.

Una testimone, che ha chiesto di restare anonima, ha spiegato a Reuters che insieme ad altri studenti è riuscita a fuggire quando i cecchini hanno aperto il fuoco.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below