6 ottobre 2017 / 12:12 / 2 mesi fa

Ilva, gup Milano respinge nuovamente patteggiamento per Fabio e Nicola Riva

MILANO (Reuters) - Il gup di Milano Chiara Valori ha respinto oggi le nuove richieste di pattaggiamento concordate tra la procura e i legali di Fabio e Nicola Riva, nell‘ambito dell‘udienza preliminare legata all‘inchiesta sul presunto trasferimento all‘estero di denaro delle casse del gruppo siderurgico Ilva.

Lo riferiscono fonti giudiziarie.

L‘istanza di patteggiamento prevedeva cinque anni di reclusione per Fabio e a due anni per Nicola Riva, accusati di bancarotta, ma il giudice ha ritenuto le pene concordate non congrue.

E’ la seconda volta che vengono respinte le richieste di patteggiamento dei due Riva: già lo scorso 14 febbraio un altro giudice aveva respinto le istanze presentate.

L‘udienza è stata aggiornata al prossimo 17 novembre.

Ilva si è sempre dichiarata impegnata a collaborare con l‘autorità giudiziaria.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below