6 ottobre 2017 / 07:11 / 16 giorni fa

Borse Europa poco mosse, tornano in calo banche catalane

(Reuters) -

Trader al lavoro alla borsa di Francoforte, il 2 ottobre 2017. REUTERS/Staff/Remote

LONDRA, 6 Ottobre (Reuters) - I principali benchmark europei sono poco mossi a metà seduta avviandosi a chiudere una settimana tumultuosa, con le banche spagnole ancora sotto pressioni sul riacuirsi delle tensioni in Spagna riguardo alla Catalogna.

** Alle 12 italiane il paneuropeo STOXX 600 segna -0,2%, ma si avvia comunque a terminare la sua quarta settimana consecutiva in rialzo.

** Il Dax tedesco registra +0,11% sui massimi, sostenuto da dati positivi sugli ordini industriali oltre che dalla debolezza dell‘euro.

** Lo spagnolo IBEX perde lo 0,84% ai minimi da sei settimane dopo la pioggia di acquisti di ieri sul momentaneo affievolirsi dei timori sull‘indipendenza catalana.

** Caixabank e Banco Sabadell estendono il ribasso visto in avvio e perdono circa il 2,8% dopo il rally di ieri sulla notizia secondo cui avrebbero spostato da Barcellona i rispettivi quartier generali. Entrambi i titoli bancari mantengono comunque un aumento di oltre il 20% da inizio anno.

** Tra gli altri titoli in evidenza, la biotech danese Genmab perde quasi il 3% dopo il taglio dei suo rating da parte di JP Morgan. Anche la finlandese Wartsila cede il 3 dopo che HSBC ha ridotto la raccomandazione a “hold”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below