3 agosto 2017 / 16:00 / 3 mesi fa

Mps, firmato accordo con sindacati su prime 1.200 uscite

MILANO (Reuters) - È stato firmato l‘accordo tra sindacati del credito e Banca Monte dei Paschi di Siena sulle prime 1.200 uscite del piano industriale 2017-21, che prevede complessivamente 4.800 esuberi entro i prossimi cinque anni.

Sede Monte Paschi Siena. REUTERS/Stefano Rellandini/File Photo

E’ quanto si legge in un comunicato della Fabi.

Le uscite, che avverranno entro il 31 ottobre di quest‘anno, si vanno ad aggiungere alle 600 già concordate a maggio.

L‘accordo, riferisce il sindacato, prevede 1.200 prepensionamenti solo su base volontaria, a cui potranno accedere i lavoratori che maturano i requisiti pensionistici entro il 31 ottobre 2022, con possibilità di permanenza sul fondo esuberi, l‘ammortizzatore sociale di categoria, fino a un massimo di cinque anni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below