24 luglio 2017 / 09:03 / 3 mesi fa

Polonia, presidente mette a sorpresa veto su contestata riforma sistema giudiziario

VARSAVIA (Reuters) - Il presidente polacco Andrzej Duda ha annunciato che metterà il veto su due dei tre provvedimenti di riforma del sistema giudiziario, riducendo i timori che il partito di governo Diritto e Giustizia possa mettere a repentaglio la separazione tra poteri.

Il presidente polacco Andrzej Duda. REUTERS/Kacper Pempel

“Ho deciso che rimanderò alla camera bassa, ovverò che porrò il veto, la legge riguardante la corte suprema e quella sul consiglio nazionale della magistratura”, ha detto Duda dopo tre giorni di manifestazioni di protesta.

Lo zloty si è immediatamente apprezzato sull‘euro in risposta alla decisione, che agli occhi dei mercati riduce il rischio politico in Polonia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below