21 luglio 2017 / 12:42 / 5 mesi fa

Turchia sospetta oltre 680 società tedesche di sostegno al terrorismo

BERLINO (Reuters) - La Turchia ha fornito a Berlino una lista con oltre 680 aziende tedesche che sospetta di sostegno al terrorismo.

Il presidente turco Tayyip Erdogan al Parlamento di Ankara, lo scorso 16 luglio. REUTERS/Umit Bektas

E’ quanto si apprende da una fonte vicina ai servizi di sicurezza tedeschi.

Un tale numero è dieci volte superiore a quello circolato nella stampa tedesca negli ultimi giorni.

Il quotidiano tedesco Die Zeit mercoledì aveva scritto che la lista nera comprendeva grandi gruppi come Daimler o BASF.

Il vice primo ministro turco Mehmet Simsek ha dichiarato ieri su Twitter che l‘articolo era completamente falso.

Le relazioni tra Ankara e Berlino si sono ulteriormente deteriorate dopo l‘arresto a inizio luglio, a Istanbul, di sei militanti per i diritti umani, tra cui un tedesco.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below