20 luglio 2017 / 13:11 / 3 mesi fa

Euro sale oltre 1,15 su dollaro, tocca massimo di giornata su parole Draghi

NEW YORK (Reuters) - Dopo un iniziale tentennamento, l‘euro inverte la rotta e si apprezza portandosi oltre 1,15 sul dollaro sulle parole del presidente della Bce Mario Draghi.

Attorno alle 14,55 la divisa unica -- che all‘inizio della conferenza stampa scambiava a 1,1492 -- tocca il massimo di seduta sul biglietto verde a 1,1570 e contestualmente l‘indice sul dollaro passa in negativo toccando il minimo di seduta a 94,70.

Nella consueta conferenza stampa al termine del meeting di politica monetaria, Draghi ha detto che Francoforte non è stata fornita una data precisa per quando discutere delle modifiche al Qe, aggiungendo che la discussione dovrebbe svolgersi in autunno.

Pur non commentando le reazioni del mercato, il presidente Bce ha spiegato che il consiglio ha dedicato una certa attenzione all‘apprezzamento dell‘euro.

La divisa unica ha registrato un sensibile aumento da fine giugno, quando lo stesso Draghi dal simposio Bce di Sintra aveva usato toni giudicati dal mercato come meno accomodanti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below