18 luglio 2017 / 16:18 / 4 mesi fa

Ultrabanda, Agcom: su scontro Telecom/Open Fiber ultima parola a magistratura

ROMA (Reuters) - Se i due litiganti non si mettono d‘accordo l‘unica soluzione è che un‘istituzione terza o la magistratura dicano l‘ultima parola.

Lo ha detto il presidente dell‘Agcom Marcello Cardani rispondendo ad una domanda postagli da un senatore sullo scontro fra Telecom Italia e Open Fiber sulla realizzazione della rete di nuova generazione nella aree a fallimento di mercato.

Open Fiber (Of) - società che gestisce reti di comunicazione di proprietà di Cdp ed Enel - ha accusato il gruppo telefonico di aver modificato i propri piani di investimento per rendere più difficile la realizzazione della rete pubblica in fibra nelle aree a fallimento di mercato di cui Of si è aggiudicata i primi due bandi.

Dopo aver premesso che la materia non è di competenza dell‘Agcom, Cardani ha detto che “sulla questione l‘ultima parola potrebbe dirla la magistratura”.

A margine dell‘audizione, il presidente ha spiegato che “quando due società litigano, o trovano un accordo o ci si rivolge ad un istituzione super partes che in questo caso potrebbe essere l‘Antitrust, già investito della questione, o si ricorre alla magistratura”.

Sulla diatriba nata intorno alla natura dell‘obbligo per Telecom Italia di non investire per lasciare spazio alla rete pubblica, Cardani ha detto “che forse i bandi [di gara] avrebbero potuto essere più stringenti e probabilmente i prossimi lo saranno”.

A Telecom Italia e agli altri operatori è stato chiesto di dettagliare i propri impegni di investimento triennali nelle aree a fallimento di mercato. Questo per consentire al governo e alla società Infratel, incaricata della realizzazione della rete pubblica, di disegnare la rete in fibra senza sovrapposizione con gli investimenti dei privati.

Secondo i manager di Infratel ed Of, Telecom Italia avrebbe rivisto i propri impegni per ostacolare il potenziale concorrente.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below