11 luglio 2017 / 13:55 / 5 mesi fa

Bce, Merkel: politica monetaria non ancora tornata dove vuole Germania

AMBURGO (Reuters) - La politica monetaria della Banca centrale europea non è ancora dove la Germania vorrebbe che fosse. Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel, dopo anni di misure ultra-espansive finalizzate a sostenere l‘economia della zona euro.

In dei suoi rari commenti sulla politica monetaria della Banca centrale europea, di cui il governo tedesco sottolinea spesso l‘indipendenza, Merkel ha sottolineato come questa sia stata importante per rimettere in sesto l‘Europa.

“Non siamo ancora tornati dove vogliamo essere in termini di politica monetaria della Bce”, ha detto ai rappresentanti dell‘industria bavarese.

“La buona notizia è che tutti gli Stati membri della zona euro stanno crescendo di nuovo. Milioni di nuovi posti di lavoro sono stati creati, rafforzando la nostra convinzione di essere sulla strada giusta”, ha aggiunto Merkel.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below