7 luglio 2017 / 07:09 / 5 mesi fa

Salini Impregilo, al 30% in jv con Lane vince contratto da 580 mln dlr a Washington

ROMA (Reuters) - Salini Impregilo e Lane Construction Corporation si sono aggiudicate un contratto da 580 milioni di dollari per la realizzazione del Northeast boundary tunnel (Nebt) a Washington DC.

Il contratto è stato assegnato alla joint venture tra Salini Impregilo, con una quota del 30%, e SA Healy (parte di Lane), con una quota del restante 70%

Il Nebt, spiega una nota del gruppo italiano, sarà un tunnel grande e profondo in grado di aumentare la capacità dell‘attuale sistema fognario cittadino e ridurre la frequenza, la forza e l‘impatto delle inondazioni, migliorando la qualità delle acque dell‘Anacostia River.

L‘opera è la parte principale del progetto “Clean rivers” di Washington DC. Il tunnel scorrerà tra 15 e 48 metri (50-160 piedi) di profondità e sarà lungo oltre 8.220 metri, spiega la nota.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below