6 luglio 2017 / 15:38 / tra 5 mesi

Migranti, Ue apre a Italia su codice condotta ong, nulla su ripartizioni

ROMA/TALLINN (Reuters) - L‘Italia trova il sostegno dell‘Europa a lavorare su un codice di condotta per le organizzazioni non governative (Ong) che prestino soccorso in mare ai migranti provenienti dalla Libia, ma non trova avallo alla richiesta di ripartire gli arrivi tra i porti del Mediterraneo anche di altri Paesi.

E’ questo il bilancio del vertice informale dei ministri dell‘Interno europei che si è svolto stamani a Tallinn in Estonia.

Nei mesi scorsi ci sono state polemiche sulla possibilità che le attività di soccorso in mare ai migranti da parte di alcune Ong possa agevolare i trafficanti di esseri umani,

“A Tallinn i ministri dell‘Interno hanno riconosciuto che la situazione nel Mediterraneo centrale e la pressione che ne risulta sull‘Italia è fonte di grandissima preoccupazione per tutti gli Stati membri”, si legge in una nota della presidenza estone.

Il ministro dell‘Interno italiano, Marco Minniti, ha detto che le Ong hanno effettuato nei primi sei mesi dell‘anno il 34% del totale dei salvataggi e devono pertanto lavorare con le autorità costiere libiche nelle loro acque territoriali.

“Nel momento in cui operano numerose navi civili (oltre a quelle militari nel Mediterraneo centrale), un Paese serio prende tutte le misure per coniugare la salvezza della vita con le esigenze della propria sicurezza e l‘indefettibile obiettivo di combattere i trafficanti di esseri umani”, ha detto ieri Minniti alla Camera.

Quanto alla ripartizione degli arrivi, Minniti ha ammesso che il tema non era all‘ordine del giorno ma “è evidente che ci sono posizioni contrastanti”.

La scorsa settimana, in due giorni sono stati soccorsi sulle coste italiane 10.000 migranti, cifra che ha fatto salire a 85.000 il numero di salvataggi nei primi sei mesi dell‘anno, con un aumento del 18,4% rispetto all‘anno prima.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below