6 luglio 2017 / 15:33 / tra 4 mesi

Francia, ministro: venderà quote società pubbliche a partire da settembre

PARIGI (Reuters) - Il ministro delle Finanze Bruno Le Maire ha annunciato che a partire da settembre la Francia cederà delle quote che detiene in una serie di società pubbliche per finanziare un fondo destinato all‘innovazione.

“Ho annunciato che abbiamo intenzione di vendere quote in una serie di società pubbliche a partire da settembre, partecipazioni che non sono strategiche, che ci permetteranno di generare un fondo da 10 miliardi di euro per finanziare l‘innovazione”, ha spiegatio Le Maire ai parlamentari.

Durante la sua campagna elettorale il presidente Emmanuel Macron aveva proposto di mettere in piedi un fondo per promuovere progetti di ricerca e industriali, da finanziare con la vendita di quote in società dove lo Stato ha una quota di minoranza e con i dividendi ricevuti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below