5 luglio 2017 / 10:21 / 4 mesi fa

Padoan ottimista su crescita, su banche peggio alle spalle

ROMA (Reuters) - Il ministro del Tesoro, Pier Carlo Padoan, è ottimista sulla crescita italiana anche per i prossimi trimestri nei quali stima che avranno effetto le politiche fiscali del governo.

“Nei trimestri davanti a noi sono convinto che si cominceranno a sentire gli effetti di quelle misure di policy che stanno cominciando a cambiare i comportamenti delle imprese”, ha detto il ministro all‘assemblea dell‘Ania.

Padoan ha poi difeso gli interventi del governo a favore del sistema bancario che con i suoi problemi crea incertezza e contribuisce a bloccare la crescita. “Ultimamente si sono prese decisioni importanti che mi fanno dire che ci siamo lasciati indietro il peggio”, ha detto.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below