4 luglio 2017 / 11:19 / 4 mesi fa

Migranti, blindati Austria a confine Italia, Roma minaccia ripercussioni

FRANCOFORTE (Reuters) - L‘Austria ha spostato quattro blindati ai confini con l‘Italia per rafforzare la sua azione contro l‘immigrazione clandestina, e pensa di imporre “molto presto” controlli al Brennero.

Immigrazione, blindati Austria a confine Italia, Roma convoca ambasciatore. REUTERS/Stefano Rellandini

Una mossa, quella annunciata dal ministro della Difesa di Vienna, che ha provocato l‘irritazione dell‘Italia. Il ministro dell‘Interno Marco Minniti ha parlato di “inevitabili ripercussioni” nella cooperazione sulla sicurezza, se le misure non verranno corrette.

Oggi la Farnesina ha convocato l‘ambasciatore austriaco a Roma.

Per le autorità italiane, la decisione infrangerebbe le regole di libera circolazione stabilite da Schengen.

“Mi aspetto che controlli al confine siano introdotti molto presto”, ha detto il ministro della Difesa Peter Doskozil al quotidiano Kronenzeitung.

Italia e Austria fanno entrambe parte dell‘area Schengen per la libera circolazione, entrato recentemente in crisi con l‘aumento esponenziale dei migranti tra il 2015 e il 2016.

L‘Italia ha accolto oltre 80.000 migranti sinora quest‘anno, molti dei quali giunti dall‘Africa, divenendo la principale porta d‘entrata per l‘Europa.

“Non si tratta di carri armati. Ma di veicoli pesanti senza armi, che possono bloccare le strade. Sono stati già usati nella crisi dei rifugiati del 2015-16 a Spielfeld, al confine con la Slovenia”, ha aggiunto un portavoce della Difesa, ricordando che l‘esercito è in grado di inviare 750 soldati entro 72 ore per affrontare l‘emergenza.

“Sono francamente sorpreso per le dichiarazioni del Ministro della Difesa austriaco Doskozil”, ha detto Minniti in una nota diffusa nel pomeriggio.

“Come risulta evidente non c’è alcuna emergenza al valico del Brennero e i rapporti di cooperazione con la polizia austriaca funzionano perfettamente”.

Per il capo del Viminale si tratta “di una iniziativa ingiustificata e senza precedenti che, se non immediatamente corretta, comporterà inevitabili ripercussioni nella cooperazione in campo di sicurezza tra due Paesi”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below