29 giugno 2017 / 09:26 / 4 mesi fa

Ddl Concorrenza approvato alla Camera, torna al Senato

L'ingresso della Camera dei Deputati. REUTERS/Remo Casilli

ROMA (Reuters) - Il disegno di legge sulla Concorrenza, presentato oltre due anni fa, è stato approvato oggi dalla Camera, ma dovrà tornare al Senato per la quarta lettura, perché il testo ha subito nuovamente modifiche.

Nonostante la richiesta del ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda di dare il via libera definitiva al testo, la settimana scorsa le commissioni Attività produttive e Finanze di Montecitorio hanno approvato quattro emendamenti al testo, da cui era stata già stralciata peraltro la norma anti-scorrerie, voluta da Calenda per evitare scalate estere in violazione della concorrenza.

Il ddl è stato approvato con 218 voti a favore.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below