26 giugno 2017 / 10:36 / 4 mesi fa

Gb, accordo Conservatori-Dup, a Nord Irlandesi 1 mld stg in fondi extra

LONDRA (Reuters) - La premier britannica Theresa May e la leader del partito Unionista dell‘Irlanda del nord hanno siglato un accordo nell‘ambito del quale il governo del Regno unito ha acconsentito ad aumentare la spesa di un miliardo di sterline nel giro di due anni per assicurare il sostegno del Partito unionista al governo di minoranza di May.

Theresa May e Arlene Foster oggi a Londra. REUTERS/Stefan Wermuth

“Oggi abbiamo siglato un accordo con i Conservatori sul sostegno al governo in Parlamento”, spiega la leader del Dup, Arlene Foster, a Downing Street. “Questo accordo permetterà di avere un governo stabile nell‘interesse del Regno Unito in questi tempi cruciali”.

“A seguito delle nostre argomentazioni, i Conservatori hanno riconosciuto la necessità di ulteriori fondi in Irlanda del Nord”, spiega ancora Foster.

In particolare, May ha spiegato che il partito nord-irlandese sosterrà il governo in Parlamento nelle votazioni sul bilancio e su tutte le leggi sulla Brexit e sulla sicurezza nazionale.

“Il partito Dup sosterrà il governo conservatore sulle votazioni che riguardano il discorso della regina, il bilancio, e le leggi relative alla Brexit e alla sicurezza nazionale”, sostiene May.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below