23 giugno 2017 / 13:17 / 4 mesi fa

Expo, chiuse indagini, Sala accusato di turbativa d'asta in procedura su verde

MILANO (Reuters) - La procura generale di Milano ha chiuso l‘indagine sulla “piastra” di Expo nei confronti di otto persone, tra cui il sindaco del capoluogo lombardo Giuseppe Sala, all‘epoca dei fatti AD della società dell‘Esposizione universale, indagato non solo per l‘ipotesi di reato di falso ma anche di turbativa d‘asta.

E’ quanto si apprende dal provvedimento letto da Reuters, dopo che la notizia è stata scritta stamane dal Corriere della Sera, mentre lo stesso Sala in una nota spiega di non voler commentare “né oggi né in futuro” l‘iniziativa della procura generale.

In particolare, Sala risulta accusato di turbativa d‘asta in relazione alla procedura per la fornitura di alberi per l‘Esposizione universale che, inizialmente inserita nell‘appalto principale della “piastra”, è stata poi scorporata.

Lo scorso dicembre, Sala si era brevemente autosospeso da sindaco dopo essere stato indagato dalla procura generale nella stessa inchiesta con l‘ipotesi di reato di falso per le modalità con cui nel 2012, quando era appunto AD di Expo, la società sostituì un componente della commissione aggiudicatrice dell‘appalto sulla “piastra” del sito dell‘Esposizione universale.

Allora, la procura generale aveva avocato a sé l‘inchiesta che i pm avevano chiesto di archiviare. In particolare, il pg Felice Isnardi aveva criticato il “mancato esercizio dell‘azione penale” per la falsa datazione di due verbali, evidenziata anche in un‘annotazione della Guardia di Finanza datata 31 maggio 2013.

“Provo solo una profonda amarezza, soprattutto pensando a quanto ho sacrificato per poter fare di Expo un grande successo per l‘Italia e per Milano. Troverò in ogni caso in me le motivazioni per continuare a svolgere con la massima dedizione possibile il mio lavoro al servizio della mia città”, spiega Sala nella nota odierna.

L‘inchiesta vede come principali ipotesi di reato corruzione e turbativa d‘asta.

L‘avviso di chiusura indagini normalmente è un atto prodromico della richiesta di rinvio a giudizio da parte della procura.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below