21 giugno 2017 / 16:09 / tra 6 mesi

Banche venete, da Fabi apprezzamento e sostegno a offerta Intesa Sanpaolo

MILANO (Reuters) - La Fabi, primo sindacato bancario, esprime apprezzamento per l‘offerta che Intesa Sanpaolo ha annunciato pochi minuti fa su Popolare Vicenza e Veneto Banca.

”Esprimiamo forte apprezzamento e sostegno all‘offerta che Intesa Sanpaolo ha avanzato nei confronti delle banche venete, anche alla luce dell‘attenzione alle persone, alla sostenibilità sociale nonché alla cura delle relazioni sindacali che il Gruppo ha espresso in questi ultimi anni, di concerto con tutte le organizzazioni sindacali dell‘istituto, dichiara il segretario generale della Fabi Lando Maria Sileoni in una nota.

“Siamo convinti che sia la giusta soluzione per risolvere un gravoso problema che incombe sull‘intero settore bancario e sulla stessa economia italiana. Se questo progetto si concretizzerà, dovremo garantire insieme un futuro alle lavoratrici e ai lavoratori delle due banche e alla stessa clientela”, conclude Sileoni.

Intesa Sanpaolo ha annunciato la sua disponibilità ad acquistare a un prezzo simbolico alcune attività e passività di Pop Vicenza e Veneto Banca a condizione che non impattino sul Cet1 della banca e sulla politica di dividendi.

La banca esclude aumenti di capitale e subordina l‘operazione a precise garanzie sulle copertura dei costi e rischi legali dell‘acquisto.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below