15 giugno 2017 / 17:43 / 6 mesi fa

Gentiloni: Pil oltre attese, con manovra acquisiti 5 mld per 2018

ROMA (Reuters) - L‘Italia cresce a tassi superiori a quanto stimato alcuni mesi fa in un contesto di aggiustamento dei conti pubblici “senza effetti depressivi”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ricordando che la manovra correttiva approvata oggi in Senato assicura una provvista di 5 miliardi per disinnescare gli aumenti programmati di Iva e accise nel 2018.

“Dobbiamo dirci con assoluta serenità che l‘Italia oggi sta avendo tassi di crescita migliori di quando previsto e immaginato alcuni mesi fa”, ha detto il premier durante un convegno sui rapporti economici tra Europa e Cina.

La Banca d‘Italia vede il Pil in crescita quest‘anno all‘1,3% dopo le revisioni al rialzo di Istat negli ultimi due trimestri.

Gentiloni rivendica l‘azione di contenimento del deficit garantita tramite la manovra correttiva, che “aggiusta i conti per 3,4 miliardi quest‘anno e per oltre 5 il prossimo e il successivo”.

“Abbiamo messo fieno in cascina per un po’ più di 5 miliardi per la legge di Bilancio del prossimo autunno”, dice.

Sterilizzare gli aumenti di Iva e accise richiede in complesso quasi 20 miliardi, circa 6-7 se la Commissione accettasse lo sconto di mezzo punto chiesto dall‘Italia il primo giugno.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below