15 giugno 2017 / 12:23 / 5 mesi fa

Putin: Comey non ha fornito prove di interferenza russa in elezioni Usa

MOSCA (Reuters) - L‘ex direttore dell‘Fbi, James Comey, non ha presentato alcuna evidenza che provi che la Russia abbia interferito nelle elezioni presidenziali Usa.

Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, sottolineando che Washington ha cercato di influenzare le elezioni in Russia per anni.

Putin si riferiva alla testimonianza di Comey alla commissione sull‘intellingence del Senato Usa.

Putin ha aggiunto di ritenere “molto strano” che un ex capo dell‘Fbi dia dettagli delle proprie conversazioni con il presidente Usa ai media.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below